cerca nel sito
motore di ricerca

Comune di Besana in Brianza Via Roma, 1 - 20842 Besana in Brianza (MB)

INDICE DEI PROCEDIMENTI SELEZIONATI:
  1. Richiesta manomissione di suolo pubblico
  2. Autorizzazione posa monumento funebre ed accesso al cimitero
Richiesta manomissione di suolo pubblico
Codice interno: MDMN11
Responsabile del procedimento: Arch. Maurizio Barella
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: dott.ssa Emanuela Maggi - Segretario Generale
  • Telefono: 0362/922031 opp. 08
  • Fax: 0362/996658
  • Email: segreteria@comune.besanainbrianza.mb.it
  • Orari: Solo su appuntamento.
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Servizi Manutentivi
  • Responsabile dell'ufficio: Arch. Maurizio Barella
  • Assessore di Riferimento: Ass. Anastasia Cecchetti
  • Telefono: 0362/922015
  • Fax: 0362/996658
  • Email: servizimanutentivi@comune.besanainbrianza.mb.it
  • Operatori: Dott.ssa Marinella Vaccaro
  • Orari: Lunedì e Venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.30; Martedì chiuso; Mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 13.00; Giovedì dalle ore 17.00 alle ore 18.45
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Servizi Manutentivi
  • Responsabile dell'ufficio: Arch. Maurizio Barella
  • Assessore di Riferimento: Ass. Anastasia Cecchetti
  • Telefono: 0362/922015
  • Fax: 0362/996658
  • Email: servizimanutentivi@comune.besanainbrianza.mb.it
  • Operatori: Dott.ssa Marinella Vaccaro
  • Orari: Lunedì e Venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.30; Martedì chiuso; Mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 13.00; Giovedì dalle ore 17.00 alle ore 18.45
Cos'è: E' un'autorizzazione per eseguire uno scavo su suolo pubblico per allacciamento agli enti gestori, riparazioni condotte, piccoli lavori di manutenzione
Chi può richiederlo: Possono fare la richiesta tutti i cittadini e gli enti gestori ( Amiacque, Enel Distribuzione, Enel Sole, Brianzacque, Snam, Egea ecc.)
A chi è destinato: Al richiedente
Modalità di Attivazione: A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso: Telefonando ai recapiti telefonici del Responsabile
Come si richiede : Scaricate il modulo, compilatelo e consegnatelo, di persona o per posta o per posta elettronica certificata all'Ufficio Protocollo del Comune
Tempi: entro 7 giorni
Documentazione rilasciata: Autorizzazione manomissione di suolo pubblico
Validità documentazione rilasciata: tre mesi dal ritiro
Spese a carico dell'utente: 1 marca da bollo da € 16,00 e il deposito cauzionale di € 500,00 fino a mq di manomissione o € 1.500,00 oltre i 5 mq di manomissione, oltre un importo che varia dagli € 12,00 agli € 25,00 per indennizzo al mq che varia dalla tipologia del suolo manomesso ( € 12,00 mq pavimentazione bituminosa, € 25 mq granito, € 15 mq per porfido e acciottolato, e 10,00 mq autobloccanti e ghiaia, cemento, € 6 mq marciapiedi-banchine bituminose, € 20,00 mq marciapiedi in pietra)
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti 1. Presso la Tesoreria comunale - Banca popolare di Milano - Filiale di Besana in Brianza - Via Santa Caterina angolo via Bellavista:
in contanti;
2. tramite bonifico bancario: Coordinate Bancarie - IBAN IT68Y0558432520000000007000 - causale " cauzione per manomissione di suolo pubblico in via..."- Generalità del richiedente;
3. presso qualunque sportello Poste Italiane:
- CPP 29288206 intestato a Comune di Besana in Brianza - Servizio Tesoreria - causale " manomissione di suolo pubblico in via..."- generalità del richiedente
Dove rivolgersi: Servizio manutenzioni - 3° Piano Polo Civico negli orari di apertura al pubblico:
lunedì dalle ore 9.00 alle ore 12.30;
mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 13.00;
giovedì dalle ore 17.00 alle ore 18.45;
venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30
Documenti da presentare: modulo di richiesta manomissione di suolo pubblico, una marca da bolle da € 16,00, copia ricevuta deposito cauzionale eindennizzo, 2 planimetrie dello scavo
Riferimenti legislativi (Normativa): Regolamento per la manomissione di suolo pubblico, approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 32 del 21.04.09
Strumenti di tutela in favore dell'interessato: ai sensi dell'art. 3 della legge 7 agosto 1990 n. 241 si precisa che potrà essere proposto ricorso al Tar nel termine di 60 ( sessanta) giorni dal ritiro dell'autorizzazione, ovvero ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 ( centoventi) giorni
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato: Ricorso agli organi giurisdizionali
Documenti allegati
Autorizzazione posa monumento funebre ed accesso al cimitero
Responsabile del procedimento: Dott.ssa Marinella Vaccaro
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: dott.ssa Emanuela Maggi - Segretario Generale
  • Telefono: 0362/922031 opp. 08
  • Fax: 0362/996658
  • Email: segreteria@comune.besanainbrianza.mb.it
  • Orari: Solo su appuntamento.
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Servizi Manutentivi
  • Responsabile dell'ufficio: Arch. Maurizio Barella
  • Assessore di Riferimento: Ass. Anastasia Cecchetti
  • Telefono: 0362/922015
  • Fax: 0362/996658
  • Email: servizimanutentivi@comune.besanainbrianza.mb.it
  • Operatori: Dott.ssa Marinella Vaccaro
  • Orari: Lunedì e Venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.30; Martedì chiuso; Mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 13.00; Giovedì dalle ore 17.00 alle ore 18.45
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Servizi Manutentivi
  • Responsabile dell'ufficio: Arch. Maurizio Barella
  • Assessore di Riferimento: Ass. Anastasia Cecchetti
  • Telefono: 0362/922015
  • Fax: 0362/996658
  • Email: servizimanutentivi@comune.besanainbrianza.mb.it
  • Operatori: Dott.ssa Marinella Vaccaro
  • Orari: Lunedì e Venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.30; Martedì chiuso; Mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 13.00; Giovedì dalle ore 17.00 alle ore 18.45
Cos'è: E' un'autorizzazione necessaria per l'accesso e la posa di un monumento funebre all'interno di un cimitero comunale, contente le indicazioni tecniche per le modalità di esecuzione dell'opera
Chi può richiederlo: Un parente del defunto o la ditta incaricata per la posa del monumento funebre
A chi è destinato: Al richiedente
Modalità di Attivazione: A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso: Telefonando ai recapiti telefonici del Responsabile
Come si richiede : Scaricare il modulo, compilarlo e consegnarlo di persona o per posta all'Ufficio Protocollo del Comune
Tempi: Entro 7 giorni lavorativi
Documentazione rilasciata: Autorizzazione posa monumento funebre ed accesso al cimitero
Validità documentazione rilasciata: 5 giorni dalla data del ritiro dell'autorizzazione
Spese a carico dell'utente: n. 1 marca da bollo da € 16,00 e versamento deposito cauzionale di € 258,23
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti 1) Presso la Tesoreria comunale - Banca Popolare di Milano - filiale di Besana in Brianza - via Santa Caterina angolo via Bellavista o filiale di Villa Raverio - via Pascoli n. 10:
- in contanti;
- tamite bonifico: Coordinate bancarie - IBAN IT68Y0558432520000000007000 - Causale "Deposito cauzionale - posa monumento funebre - generalità del richiedente";
2) presso un qualunque sportello Poste Italiane:
- CCP 29288206 intestato a Comune di Besana in Brianza - Servizio Tesoreria - causale "Deposito cauzionale - posa monumento funebre - generalità del richiedente".
Dove rivolgersi: Servizi manutentivi - 3° Piano Polo Civico negli orari di apertura al pubblico
Documenti da presentare: - Due copie quotate del disegno del monumento ( planimetrie, piante, sezioni, particolari costruttivi in scala opportuna, indicazione del materiale);
- una marca da bollo da € 16,00 ( che verrà applicata all'autorizzazione - da graffettare alla richiesta );
- copia ricevuta deposito cauzionale (l'originale va conservato con cura dal richiedente)
Riferimenti legislativi (Normativa): Regolamento per le concessioni cimiteriali approvato con Delibera C.C. n. 52/95 e modificato con Delibera C.C. n. 74/03
Strumenti di tutela in favore dell'interessato: Ai sensi dell'art. 3 della L. 7 agosto 1990 n. 241 si precisa che potrà essere proposto ricorso al T.A.R. nel termine di 60 (sessanta) giorni dal formale diniego dell'autorizzazione, ovvero ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 ( centoventi ) giorni.
Modalità di attivazione degli strumenti di tutela in favore dell'interessato: Ricorso agli Organi giurisdizionali
 
Eventi e appuntamenti
<< ottobre 2019 >>
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
             
 

Comune di Besana in Brianza

Via Roma, 1 - 20842 Besana in Brianza (MB)

Tel. 0362 922 011 - Fax 0362 996 658

PEC: protocollo@pec.comune.besanainbrianza.mb.it

P.IVA 00717350961    C.F. 01556360152

Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl Copyright © 2011